Modelli europei di Green Life ispirati al concetto di “edilizia verde”

Pubblicato il da ghisu in Fai affari, Risparmiare

Modelli europei di Green Life ispirati al concetto di “edilizia verde”

Ad Amburgo, in Germania, uno dei progetti più famosi e di successo nel settore della Green life e Green Economy è stata la realizzazione di un’Eco Città. Ispirandosi al concetto di “edilizia verde”, la città tedesca si distinguerà per la costruzione di un gran numero di edifici ecosostenibili. La resa ecologica di tale impresa sarà garantita dall’impiego di materiali green e dal bassissimo consumo energetico. Tale risparmio sarà reso possibile dall’applicazione di pannelli fotovoltaici per l’illuminazione e il riscaldamento dell’acqua.

Amburgo non è l’unica città ad aver reso il verde protagonista. Anche la Svezia ha avuto una brillante idea in termini di bioedilizia. Il quartiere di Hammarby Sjostad, a Stoccolma, è stato trasformato in un’isola ecologica molto particolare e innovativa. Questo centro è pienamente autonomo per ciò che concerne il fabbisogno energetico dei suoi abitanti. Il merito va all’eccellente gestione dei rifiuti che vengono trattati in maniera molto intelligente. I rifiuti di Hammarby rappresentano un’ottima fonte di energia alternativa per il funzionamento delle cucine. Per il resto, la soluzione è offerta dai pannelli fotovoltaici che saranno installati nel quartiere fino al completamento del progetto, previsto per il 2015.

Un cenno particolare merita Amsterdam con il suo progetto “Amsterdam Smart City”, un progetto che mirava a rendere la città prima nella classifica europea per efficienza energetica. Oggi, infatti, la città olandese coinvolge tutti nell’uso di veicoli elettrici non solo sulle strade ma anche lungo i canali.

A testimoniare la propensione ecologica di Amsterdam è anche la “Woonhuis Weijnen 2.0″, un modello abitativo molto all’avanguardia. Questa casa è uno straordinario esempio di architettura sostenibile. E chi pensa che la sostenibilità non possa offrire comfort e design, si sbaglia. La Woonhuis Weijnen, grazie all’impiego di rivestimenti in legno, non è solo ecologica ma anche estremamente accogliente e di grande impatto estetico. In questa abitazione tutto è studiato nei minimi dettagli con il fine di ridurre i consumi. I materiali biologici utilizzati per la costruzione la rendono una perfetta casa green. Anche all’esterno, non mancano le sorprese. A permettere l’impiego di energia eolica è, infatti, una turbina che si attiva quando soffia il vento e permette all’energia prodotta di essere usata in casa. Lo scopo finale come sempre non può essere solo quello di pagare di meno, ma, attraverso il risparmio, di aprirsi ad una mentalità verde, etica, responsabile, ecologica e solidale per un vantaggio che sia utile per le nostre tasche ma anche a livello sociale ed ambientale.

Ti è piaciuto quest'articolo?