Risparmiare viaggiando usa Couchsurfing

Pubblicato il da Claudia Lemmi in Prenotare online hotel, viaggi e voli

Desideri viaggiare e fare amicizia con qualcuno allo stesso tempo? Couchsurfing potrebbe essere la tua ancora di salvezza. Che tu sia solo oppure con qualcuno, Couchsurfing è il modo più indicato per viaggiare risparmiando e divertendoti allo stesso tempo.

Stiamo parlando di un innovativo e recente social network pensato per tutti coloro che vogliono viaggiare condividendo e cercando di spendere meno denaro possibile. Recentemente abbiamo già parlato di Bla Bla Car, che aiuta a risparmiare sul viaggio vero e proprio. Couchsurfing invece, funziona diversamente.

Grazie a Couchsurfing potrai parlare e fare amicizia con persone che andranno nella tua stessa rotta, oppure addiritura viaggiarci insieme ossia come capita con persone che si conoscano già da molto tempo. Questo metodo è molto utile anche per trovare una posto per riposare a meta raggiunta e farsi ospitare da qualcuno sempre conosciuto sulla piattaforma. Insomma tutto più semplice e pratico.

Couchsurfing ti sarà utile anche per viaggi di lavoro, una volta che lo avrai provato ti sentirai rilassato e spensierato. E ti risulterà difficile non affidarti più a questo social network che possiede già moltissimi clienti affezionati.

Couchsurfing: a cosa serve?

Solitamente Couchsurfing lo potrai usare per “tastare il terreno” e pianificare tutto, ossia trovare un alloggio e informarsi sul posto che desideri visitare parlando direttamente con chi ci abita. Inoltre come già detto questo social è utile ache per conoscere altri viaggiatori.

Couchsurfing è molto famoso e conta un enorme numero di persone abituali che usano il servizio di questa piattaforma ideata sul tema dei viaggi e del confort al 100%.

Quindi adesso ricapitoliamo i punti forti di Couchsurfing:

  • Troverai una sistemazione dove riposare
  • Avrai notizie in tempo reale sul posto che visiterai
  • Farai amicizia con altri viaggiatori
  • Potrai accordarti con chi ti ospita, senza avere brutte sorprese
  • Suggerimenti su quali negozi e attività frequentare

Grazie a questo social network viaggiare non sarà più un salto nel vuoto.

Per godere di questo servizio dovrai iscriverti e creare un tuo profilo. Servirà anche una tua foto personale. Ricorda l’onestà prima di tutto altrimenti potresti trovarti in discussioni con chi ti alloggia o il caso contrario con l’inquilino se fossi tu ad ospitarlo. Ovviamente il social tiene di conto dei possibili rischi ed è per questo che, prima di accogliere o essere accolto, potrai visionare i feedback della persona.

Ti è piaciuto quest'articolo?